Cercasi sostituto per Ruslan Malinovskyi (Italian)

Category: Team Analysis

Ruslan Malinovskyi potrebbe lasciare l'Atalanta la prossima estate. In vista di un'ipotetica uscita di scena, analizziamo cinque giocatori che potrebbero sostituirlo.

Published:24/11/2022

Uno dei giocatori più decisivi dell’Atalanta degli ultimi anni e uno dei migliori centrocampisti per capacità balistiche d’Europa, la prossima estate vedrà scadere il suo contratto. L’ucraino Ruslan Malinovskyi, il cui rinnovo non solo sembra essere in ritardo ma potrebbe non arrivare, lascerebbe un posto vacante nella rosa bergamasca occupato attualmente solo da Jeremie Boga che gode a malapena di minuti – fu pagato 25 milioni di euro lo scorso gennaio – le cui caratteristiche sono molto diverse da quelle di Ruslan.

Con l’obiettivo di trovare un profilo più orientato all’ultimo passaggio e alla finalizzazione piuttosto che alla creazione di superiorità numerica, abbiamo cercato nel nostro database una lista di giocatori che potessero rientrare per caratteristiche, profilo, valore di mercato, età e capacità di adattarsi al sistema di gioco di Gasperini.

Lazar Samardzic (20 anni)

Una delle opzioni più interessanti sapendo, oltretutto, che l’Atalanta è sempre molto attenta ai giovani, è Lazar Samardzic ventenne serbo con passaporto tedesco dell’Udinese, un giocatore con un tiro straordinario, un buon ultimo passaggio e con grande prospettiva vista la sua giovane età. Registra ottimi numeri in assist previsti e un alto volume di tiri, caratteristica che rende Malinovskyi unico tra i centrocampisti dei cinque campionati maggiori.

Sebastian Szymanski (23 anni)

Siamo Driblab, una società di consulenza specializzata nell’analisi statistica di squadre e giocatori; il nostro lavoro si basa sulla consulenza e sulla minimizzazione del rischio nel processo decisionale nel calcio professionistico in aree legate all’individuazione del talento e alla valutazione di un profilo. Il nostro database contiene più di 180.000 giocatori provenienti da più di 180 competizioni, coprendo tutto il calcio mondiale. Qui puoi scoprire di più su come lavoriamo e cosa offriamo.Un giocatore giovane ma un po’ più esperto che sta dimostrando il suo valore ad alto livello in una big dell’Eredivisie (Feyenooord) è il polacco Sebastian Szymanski in prestito dalla Dinamo Mosca. Anch’egli mancino, è un profilo con grande capacità di spinta e accelerazione, con un buon ultimo passaggio e, soprattutto, grande capacità realizzativa. In questa stagione ha segnato gol di grande difficoltà grazie al suo grande tiro dal limite. Un giocatore che si adatta molto bene al possibile vuoto che potrebbe essere lasciato dall’ucraino.

Pedro Gonçalves (24 anni)

Il giocatore più costoso della lista è il portoghese Pedro Gonçalves. È anche il calciatore più offensivo e più verticale con movimenti più orientati al tiro che alla ricezione tra le linee per cercare il passaggio o il tiro. Tuttavia, la sua capacità realizzativa potrebbe essere complementare alla più che possibile partenza di Luis Muriel (in scadenza di contratto nel 2023, come Malinovskyi), il che potrebbe portare l’Atalanta a fare un investimento maggiore per un giocatore con tanti gol.

Kang-in Lee (21 anni)

Un’opzione diversa ma dal grande potenziale è il coreano Kang-In Lee, che in questa stagione sta crescendo nel Mallorca. Gli stili di gioco di Javier Aguirre e Gasperini sono molto diversi, ma proprio per questo le qualità del sudcoreano verrebbero esaltate dalla velocità e dal ritmo elevato della squadra bergamasca. Questa opzione sarebbe una scommessa a medio termine, con l’obiettivo di far crescere un giocatore con un grande potenziale di gioco e di poterlo vendere in un secondo momento.

Artur (24 anni)

Nel progetto Atalanta è frequente l’acquisto di giocatori di diverse nazionalità. Negli ultimi anni sono arrivati a Bergamo giocatori provenienti dell’Est Europa (Malinovskyi, Miranchuk), giocatori danesi (Maehle, Hojlund), olandesi (Koopmeiners, De Roon), sudamericani (Muriel, Zapata, Papu Gomez, Romero, Palomino o Muss. Artur, centrocampista mancino di proprietà del Bragantino possiede un ottimo controllo palla e buone cifre in fase realizzativa. Con il contratto in scadenza nel 2024 potrebbe essere un’opzione interessante proveniente dal Brasile, sebbene sia sempre più difficile ingaggiare giocatori della Serie A brasiliana a causa dei loro stipendi elevati.

Siamo Driblab, una società di consulenza specializzata nell’analisi statistica di squadre e giocatori; il nostro lavoro si basa sulla consulenza e sulla minimizzazione del rischio nel processo decisionale nel calcio professionistico in aree legate all’individuazione del talento e alla valutazione di un profilo. Il nostro database contiene più di 180.000 giocatori provenienti da più di 180 competizioni, coprendo tutto il calcio mondiale. Qui puoi scoprire di più su come lavoriamo e cosa offriamo.

Autor: Alejandro Arroyo
For Team Analysis we also recommend you:

Driblab and MARCA: ‘Tactical Fouls’ and how to find them with data

In our latest collaboration with MARCA, we tried to discover which teams have a greater tendency to commit tactical fouls in a premeditated way.

Offensive and physical perfomance in second halves: Who attacks and presses more after halftime?

Among other functionalities, statistics serve to contrast, reinforce, or deny the sensations that, as analysts, one may have of a specific reality. It is very likely that our perception, especially in a game as peculiar and random as football, may tell us that a...

The data reflecting Bayern’s evolution

Entre muchos factores que explican sus dudas, ¿era el Bayern un club para Tuchel?¿Era Tuchel el entrenador idóneo para el Bayern?

‘Style metrics’: 10+ pass sequences per 90′

We discover which teams complete the most +10 pass sequences in each match and which complete the least in the five major leagues, an interesting style metric for analysis.

Scouting beyond the second divisions: on-demand data and coverage

Four of Driblab’s last eight clients are in the lower to second divisions. This is how we help clubs all over the world with data and scouting.

On comebacks and goals after the 90th minute

For some time now, we have been incorporating additional valuable information into all our models and advanced statistical metrics, regarding the competitive dynamics of each team. We unveil which teams make comebacks more often and which score more goals in the final stretches.

Artem Dovbyk, the late talent discovered by data

Artem Dovbyk, the late talent discovered by data

‘Coach analysis’: Thiago Motta’s notes

We take a closer look at some of the details of Thiago Motta’s Bologna.

‘Predictions 2024’: Top-6 European leagues

We discovered the odds of qualification in the six major leagues, using a multitude of criteria to shape our prediction model.

Set pieces win titles… and save you from relegation

“We visualize the best set-piece teams in the top five leagues, comparing the expected goals generated and their reliance on the total goals.”

Driblab

Información corporativa

Somos una empresa con sede en Madrid fundada en 2017 por Salvador Carmona y Cristian Coré Ramiro. Desde nuestros inicios nuestro trabajo se ha centrado en el análisis estadístico de datos para ayudar a los clubes en la planificación deportiva. Somos una consultora big data que ofrece servicios personalizados para cada cliente y defiende un modelo de gestión mixto y una comunicación constante para acompañar el día a día de las instituciones. Nuestro punto fuerte es la más amplia cobertura disponible en número de torneos profesionales y juveniles. Para más detalles, póngase en contacto con nosotros.

Colaboramos con:

           

Hemos aparecido en: