Il protagonista inatteso dei Mondiali in Qatar (Italian)

Category: Team Analysis

Il protagonista dei Mondiali del Qatar 2022 potrebbe essere lo stesso dei Mondiali di Russia 2018. I dati riflettono il suo dominio nelle competizioni internazionali.

Published:24/11/2022

La Coppa del Mondo di Russia del 2018 è passata alla storia per un fatto difficilmente ripetibile, ovvero la competizione internazionale per Nazioni con il maggior numero di gol da calcio piazzato della storia sia in termini di volume che di percentuale. Una statistica che assume più rilevanza se la confrontiamo con i dati dei Mondiali in Brasile del 2014 e con quello che si è verificato dal 2018 in poi.

Prima della finale, nell’ultima Coppa del Mondo ci sono stati ben 68 gol nelle 62 partite che hanno preceduto l’ultimo atto, di cui cinque dei sei gol nei quarti di finale e due dei quattro gol delle semifinali sono arrivati da calcio piazzato. L’importanza di un calcio di punizione, di un calcio d’angolo o di un calcio di rigore in una Coppa del Mondo ha assunto un significato totale, molto più che nei campionati nazionali e simile a quello che spesso si vede nelle competizioni a eliminazione diretta.

Probabilmente questa tendenza continuerà con cifre simili, anche se sarà molto difficile eguagliare o superare Russia 2018. Ciò è dovuto a diversi fattori, uno dei quali è la partecipazione di squadre con minore tradizione lontane dalle risorse e dal talento dei Paesi con tradizione superiore. Le Nazionali emergenti, infatti, trascorrono più tempo a difendere e interrompere il gioco, concedendo più corner o falli vicino all’area. Tuttavia, anche in fase offensiva tali squadre tendono sempre più a privilegiare le situazioni da palla inattiva per bilanciare le disparità che le squadre con maggiore tradizione calcistica riescono ad esercitare con la palla in gioco.

In questo grafico, da cui abbiamo sottratto i gol su rigore per mantenere solo i gol su calcio piazzato (corner e punizioni dirette o indirette), è facile notare l’enorme contrasto tra Brasile 2014 (solo 9 dei 171 gol sono arrivati da palla ferma, il 5,3%) e Russia 2018 (43 su 169, il 25,4%). I numeri dell’ultima Coppa del Mondo hanno poi trovato continuità nelle qualificazioni e nelle competizioni internazionali di ogni confederazione (Europei, Copa America, Coppa d’Africa e Gold Cup).

Con gli staff tecnici sempre più all’avanguardia, all’interno dei quali troviamo profili molto specifici che studiano ogni dettaglio dell’avversario in tutti ile situazioni di gioco, è comune nelle competizioni ad eliminazione diretta migliorare, attraverso uno studio approfondito, le opportunità che possono scaturire da un corner o da un calcio di punizione indiretto. Per fare un esempio, l’Inghilterra, semifinalista dell’ultima Coppa del Mondo, ha segnato nove gol da calci piazzato, superando il record del Portogallo ai Mondiali del 1966.

La squadra di Gareth Southgate ha nascosto i suoi problemi offensivi sfruttando al meglio i calci piazzati, grazie ai suoi grandi colpitori di testa (Stones o Maguire) o allo straordinario calcio di Kieran Trippier.

Siamo Driblab, una società di consulenza specializzata nell’analisi statistica di squadre e giocatori; il nostro lavoro si basa sulla consulenza e sulla minimizzazione del rischio nel processo decisionale nel calcio professionistico in aree legate all’individuazione del talento e alla valutazione di un profilo. Il nostro database contiene più di 180.000 giocatori provenienti da più di 180 competizioni, coprendo tutto il calcio mondiale. Qui puoi scoprire di più su come lavoriamo e cosa offriamo.

Autor: Alejandro Arroyo
For Team Analysis we also recommend you:

Offensive and physical perfomance in second halves: Who attacks and presses more after halftime?

Among other functionalities, statistics serve to contrast, reinforce, or deny the sensations that, as analysts, one may have of a specific reality. It is very likely that our perception, especially in a game as peculiar and random as football, may tell us that a...

The data reflecting Bayern’s evolution

Entre muchos factores que explican sus dudas, ¿era el Bayern un club para Tuchel?¿Era Tuchel el entrenador idóneo para el Bayern?

‘Style metrics’: 10+ pass sequences per 90′

We discover which teams complete the most +10 pass sequences in each match and which complete the least in the five major leagues, an interesting style metric for analysis.

Scouting beyond the second divisions: on-demand data and coverage

Four of Driblab’s last eight clients are in the lower to second divisions. This is how we help clubs all over the world with data and scouting.

On comebacks and goals after the 90th minute

For some time now, we have been incorporating additional valuable information into all our models and advanced statistical metrics, regarding the competitive dynamics of each team. We unveil which teams make comebacks more often and which score more goals in the final stretches.

Artem Dovbyk, the late talent discovered by data

Artem Dovbyk, the late talent discovered by data

‘Coach analysis’: Thiago Motta’s notes

We take a closer look at some of the details of Thiago Motta’s Bologna.

‘Predictions 2024’: Top-6 European leagues

We discovered the odds of qualification in the six major leagues, using a multitude of criteria to shape our prediction model.

Set pieces win titles… and save you from relegation

“We visualize the best set-piece teams in the top five leagues, comparing the expected goals generated and their reliance on the total goals.”

‘Data Tagging On Demand on football’: we convert your matches into advanced data

We present our match data tagging on-demand service to improve the analysis of youth academies, women football, leagues or federations.

Driblab

Información corporativa

Somos una empresa con sede en Madrid fundada en 2017 por Salvador Carmona y Cristian Coré Ramiro. Desde nuestros inicios nuestro trabajo se ha centrado en el análisis estadístico de datos para ayudar a los clubes en la planificación deportiva. Somos una consultora big data que ofrece servicios personalizados para cada cliente y defiende un modelo de gestión mixto y una comunicación constante para acompañar el día a día de las instituciones. Nuestro punto fuerte es la más amplia cobertura disponible en número de torneos profesionales y juveniles. Para más detalles, póngase en contacto con nosotros.

Colaboramos con:

           

Hemos aparecido en: